Martedì 11 Dic 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style

 

                                        Pavimento Pelvico anno zero

 

Professioni cui il progetto è rivolto: personale Infermieristico e personale Medico che quotidianamente incontrano pazienti con problemi di incontinenza degli sfinteri dovuto da malattie neurologiche, ginecologiche, gastrointestinali .

Obiettivo generale: fornire una formazione di base integrata e multidisciplinare riguardante la patologia del pavimento pelvico

Destinatari: Medici di varie specialità: urologia, fisiatria, gastroenterologia, chirurgia generale, ginecologia, dietologia, radiologia, neurologia; Infermieri, Fisioterapisti

 

Obiettivi specifici:

  1. favorire la relazione interdisciplinare

  2. fornire le basi gestionale di tutte le affezioni del pavimento pelvico

  3. iniziare una attività clinica integrata di tipo diagnostico-terapeutico in grado di gestire in maniera globale tutte le affezioni del pavimento-pelvico

 

 

Contenuti:

  1. il comparto anteriore e medio: il parere dell’urologo e del ginecologo

  2. dalle problematiche neurologiche del pavimento pelvico alle terapie riabilitative

  3. stipsi il percorso diagnostico terapeutico del gastroenterologo

  4. il comparto posteriore, il parere del chirurgo,il percorso del paziente con affezioni del pavimento pelvico

 

Metodo didattico: lezioni frontali in piccolo gruppo a seguire discussione e preparazione di materiale per la stesura di un protocollo operativo che verrà scritto in un secondo momento.

 

Relatori: Fabrizio Galeotti - Michele. Longo –Luigi Losacco - Paolo Ligato - Beatrice Garavello-Paolo Passadore - Stefano Turchetta - Francesco Centanni- Giuliano Carli -.Guido Senesi -Francesco Granieri- Marzia Milan - Alice Cecchetto - Gabriele Roveron

 

Metodo di verifica dell’apprendimento: questionario con domande riguardanti il pavimento pelvico (8 domande a fine percorso)

 

 

PAVIMENTO PELVICO ANNO ZERO

Programma degli incontri interdisciplinari

 

1^ incontro: martedì 12 giugno 2007

-ore 14.00 Apertura del corso di formazione : Attività dell’ U.P.P.( Docente Dr. Fabrizio Galeotti) (A2)

-ore 14.20: Anatomia del Pavimento Pelvico (Docente Dr: Luigi Losacco) (A2)

-ore 14.50: Il comparto anteriore: dalle entità patologiche alle soluzioni

chirurgiche (Docente Dr. Paolo.Ligato) (A2)

-ore 15.15: Il comparto Medio: dalle entità patologiche alle soluzioni

chirurgiche (Docente Dr. ssa Beatrice Garavello) (A2)

-ore 15.40: discussione e preparazione di materiale per la stesura di protocollo operativo ((A2)

-ore 17.00 Chiusura dell’incontro

 

2^ incontro: martedì 3 luglio 2007

-ore 14.00: Eziopatogenesi della stipsi ( Docente Dr. Michele Longo) (A2)

-ore 14.20: Stipsi colica e stipsi da ostruiva defecazione (Docente Dr.

Giuliano Carli- Dr. Luigi Losacco) (A2)

-ore 14.50: I tempi di transito intestinale (Docente Dr. Stefano Turchetta-

Dr. Francesco Centanni) (A2)

-ore 15.10: Stipsi e soluzioni terapeutiche ( Docente Dr. Giuliano Carli) (A2)

-ore 15.30: La valenza dietologica nel controllo della stispi (dott. Guido Senesi) (A2)

-ore 15.50: discussione e preparazione di materiale per la stesura di protocollo operativo ((A2)

-ore 16.30: Chiusura dei lavori

 

3^ incontro: martedì 2 ottobre 2007

-ore 14.00: Dalle problematiche neurologiche del Pavimento Pelvico allo

studio neurofunzionale (Docente Dr. Paolo Passadore) (A2)

-ore 14.30: La Diagnostica strumentale nei disturbi del pavimento pelvico

dalla cisto- colpo –defecografia della RMN ( Docente Dr. Stefano

Turchetta) (A2)

-ore 15.10: Il comparto posteriore: entità patologiche e soluzione

chirurgiche (Docente Dr. Luigi Losacco) (A2)

-ore 16.00: discussione e preparazione di materiale per la stesura di protocollo operativo ((A2)

ore 16.30 Chiusura dei lavori

 

4^ incontro: martedì 23 ottobre 2007

 -ore 14.00: L’integrazione chirurgica (Docenti Dr. P.Ligato- Dr. B. Garavello-

Dr. L. Losacco) (A2)

-ore 14.40: Riabilitazione del pavimento pelvico e Fisiocinesiterapia (Docenti

Dr. F. Granieri e FT Alice Cecchetto) (A2)

-ore 15.00: Elettrostimolazione e biofecoback(Docente IP Gabriele Roveron

-ore 15.30: La Flow Cart del paziente con disturbo complesso del pavimento

pelvico ( Docente Dr. Luigi Losacco) (A2)

-ore 15.40: Coordinamento dell’Unità Pelvi - Perineologica e Registro Pelvico

di Rovigo ( docenti IP. Marzia Milan- IP. Gabriele Roveron) (A2)

-ore 16.00: discussione e preparazione di materiale per la stesura di protocollo operativo ((A2)

-ore 16.30: Questionario finali ai fini ECM(A2)

-ore 17.00 Chiusura dei lavori